venerdì 15 maggio 2015

Filetto saporito alla griglia con contorno di verdure al vapore

Ingredienti (4 persone)
2 filetti di manzo
q.b. rosmarino
2 spicchi di aglio
q.b. olio extravergine di oliva
q.b. sale
 Pepe nero in grani o peperoncino (facoltativo)
Tempo di preparazione
15 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Difficoltà
Facile
Costo spesa
Basso

Lasciate la carne fuori dal frigorifero in Superfresco 
munito di griglia per mezz’ora prima della cottura 
in modo che non sia troppo fredda
 per non abbassare la temperatura di Bistecchiera Chef
Tamponate la carne con la carta da cucina
 per eliminare l’acqua e ottenere una cottura migliore.

Lavate il rosmarino,
 tritate finemente le foglie con Turbo Chef
 e con Coltello Fluo affettate l’aglio.
 Scaldate Bistecchiera Chef a fuoco medio alto,
 e controllate la temperatura con le gocce d’acqua,
 sarà perfetta quando si creeranno delle sfere che si rincorrono.
 Fate cuocere la carne senza toccarla a fiamma medio alta. Dopo alcuni minuti, controllare che la carne sia ben dorata e quindi senza forzare, giratela con cura, quindi cospargete con gli aromi e il peperoncino.

Lasciate cuocere fino a cottura desiderata,
 trasferite in Legumiera da 4 l 
e coprite per un paio di minuti, 
questo consentirà ai succhi concentrati al centro dei filetti 
di distribuirsi e renderà la carne più morbida. 
Servite a tavola con un filo di olio,
 o a piacere con un goccio di aceto balsamico, 
e accompagnate con un contorno
 di verdure cotte al vapore con Micro Gourmet 
(asparagi, carciofi, patate…).

Fonte: Ricetta e foto by Tupperware

Finocchi in pastella

Ingredienti (4 persone)
2 finocchi
200 gr di farina
1 tuorlo
200 ml di acqua gassata fredda
q.b. sale
q.b. Olio di semi per friggere
Tempo di preparazione
30 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Difficoltà
Facile
Costo spesa
Medio

Preparate la pastella.
 Separate il tuorlo dall’albume con Aiuto Cuoca
versate il tuorlo in Bricco Mix da 2 l 
munito di sigillo a scudo,
 e amalgamatelo con la farina e l’acqua 
con l’aiuto di Frusta Smart Tecna
per evitare grumi.
 Salate e tenete da parte.

Mondate i finocchi con Coltello Fluo 
 quindi affettateli con Mandolino (6/lucchetto).
 Lavateli con cura all’interno di Super Centrifuga Bip Bip con il cestello.
 Fate cuocere delicatamente in acqua bollente
 per 5’ o diversamente 
al vapore con Micro Gourmet, per 10 ‘a 800 W e lasciate riposare 5’.

Con l’aiuto di Pinza Duo Tecna intingete i finocchi affettati 
e fate friggere in Casseruola Chef da 2,8 l 
con abbondante olio caldo. 
Scolate con Schiumaiola Tecna
trasferite in Legumiera da 4 l e servite caldi a tavola. 

Fonte: Ricetta e foto by Tupperware

Insalata fresca fresca

Ingredienti (4 persone)
75 g di rucola
75 g di valeriana/soncino
100 g di lattuga
1 finocchio
4 coste di sedano
10 ravanelli
1 cetriolo
1 cipollotto
2 cucchiai di capperi sotto sale
q.b. Scaglie di formaggio grana
q.b. sale
q.b. aceto di vino bianco
 Salsa di tonno
80 ml di latte
80 ml di olio extravergine d’oliva delicato
5 ml di succo di limone
80 g di tonno sott’olio (1 scatoletta di tonno piccola)
q.b. sale
 Finocchietto a piacere
Tempo di preparazione
10 minuti
Difficoltà
Facile
Costo spesa
Basso

Versate il latte in Moschettiere Chef
 munito di frusta e tramite l’imbuto 
versate l’olio mentre emulsionate bene.
 Sostituite la frusta con le lame ed unite il succo di limone,
 ottenuto con Aiuto Cuoca,
 e il tonno sgocciolato quindi tirate la corda
 fino ad ottenere un composto cremoso. 
Salate e trasferite in Ciotola Illumina da 550 ml, sigillate e conservate in frigorifero.

mondate e tagliate i ravanelli.
mondate le altre verdure e tagliatele a rondelle tranne il sedano, 
il finocchio ed il cetriolo
 (precedentemente sbucciato)
 che potrete affettare facilmente con Mandolino (2/lucchetto).

Lavate e mondate la lattuga,
 asciugatela bene con Super Centrifuga Bip Bip
 quindi versatela in Ciotola Illumina da 4,3 l.
 Lavate e centrifugate il resto dell’insalata e
 unitela alla lattuga e alle verdure tagliate precedentemente.
 Per ultimo, unite i capperi dissalati ben risciacquati con acqua tiepida,
 salate e condite con l’aceto,
 mescolate e guarnite con delle scaglie di parmigiano
 ricavate con Pelaverdure Universale
Servite e gustate con la salsa di tonno. 

Fonte: Ricetta e Immagine by Tupperware

Turbantini con Sorpresa

Ingredienti (4 persone)
70 g di farina di riso
150 g di ricotta
2 uova
70 g di zucchero
70 ml di panna
2 ml di lievito per dolci
2 ml di vaniglia
80 g di cioccolato bianco
q.b.  sale
20 g di burro
 Per la salsa di fragole
100 g di fragole
50 g di zucchero
Tempo di preparazione
30 minuti
Tempo di cottura
15 minuti
Difficoltà
Facile
Costo spesa
Basso

Separate i tuorli dagli albumi con Aiuto Cuoca.
 Lavorate i tuorli con lo zucchero in Bricco Mix da 2 l con l’aiuto di Frusta Smart Tecna. Unitevi la ricotta, la panna, la farina di riso, la vaniglia, un pizzico di sale e, da ultimo, il lievito ed emulsionate il tutto. A parte, montate gli albumi a neve fermissima in
 Speedy Chef quindi uniteli delicatamente al composto di ricotta.

 pennellate gli stampini Crystalwave da 80 ml con il burro morbido.
 Con La Manica del Pasticcere suddividete il composto e 
mettete al centro un quadretto di cioccolato bianco. 
Versate 400 ml d’acqua nella vaschetta di Micro Gourmet
sovrapponetevi la base nella quale avrete sistemato 
gli stampini Crystalwave da 80 ml, coprite e fate cuocere a 800 watt per 15’.

Lavate le fragole conservate in Ventsmart Alto da 1,8 l
mondatele con Speluchino Universale quindi frullatele
 in Moschettiere Chef con lo zucchero.
 Sformate i turbantini una volta raffreddati,
 serviteli con la salsa di fragole e gustate.

Fonte:  Foto e Ricetta by Tupperware

NUOVO VOLANTINO OFFERTE TUPPERWARE DAL 11 AL 31 MAGGIO 2015

UN  MAGGIO D'ACCIAIO

11   al 31 MAGGIO 2015

Vuoi Visionare le nuove offerte TUPPERWARE
valide dal  11 al 31 MAGGIO 2015?





..Ecco tutte le Offerte Tupperware del periodo

...per qualsiasi informazione

scrivetemi 

Grazie

alessia262003@yahoo.it

giovedì 23 aprile 2015

La Mistificazione dei "giornalai"....

Questo articolo è una mistificazione della realtà :



Siete vergognosi a scrivere ciò...VERGOGNATEVI
Secondo questa GENTAGLIA di giornalai, mio figlio è uno di questi... Laureato con 110 e lode in " LINGUE e CIVILTA' DELL'ASIA E DELL'AFRICA", andato quattro volte a Milano, all'inizio gli dicono che la retribuzione sarebbe stata di circa 1300 euro lordi.
All'ultima "gita" milanese invece, la scorsa settimana, dicono a lui (e ad altri che erano con lui) che però non saranno 40 ore, ma sicuramente meno, da un minimo di 28 ad un massimo di 36 (e già qui, difficile poi starci dentro, con gli affitti milanesi...), Il culmine il giorno prima (l'altro ieri) di quello in cui avrebbe dovuto andare a firmare il contratto. Gli mandano una serie di moduli da restituire, ed appena li ricevono lo richiamano e lo informano che "purtroppo il cliente ha deciso di abbassare il livello contrattuale dal 4° al 6°", con una perdita di circa 200 Euro (sulla base ipotetica delle 40 ore che però non ci sarebbero state...). A QUEL PUNTO ha rinunciato: con 7/800 Euro netti al mese, in un posto dove MINIMO si devono spendere 500 Euro per UNA stanza (non un alloggio...), come caspita doveva viverci? Stendiamo anche un velo pietoso alla disorganizzazione dell'Agenzia Manpower ...non ci 

sono parole...


In questo articolo si intravede la realtà dei fatti:

http://www.huffingtonpost.it/2015/04/22/expo-giovani-1300-euro_n_7117882.html


Che schifo e addirittura questa agenzia è conosciuta

a livello mondiale. ..Vergognosi...il buongiorno ...come si dice... si era visto al mattino....in quanto nella vostra prima selezione ....dove erano stati svolti dei test... per la lingua cinese, inglese, russo. ...da come mi ha raccontato mio figlio... sembrava essere un mercato .... la vostra mancanza di serietà, professionalità e rispetto...la vostra disorganizzazione assoluta... per non parlare poi dei due giorni di formazione. .. che per legge dovevano essere fatti non solo a carico del datore di lavoro ma nelle ore di lavoro, quindi retribuite...


E per finire  aggiungo che mio figlio ha provato a rispondere al giornale ma i commenti sono disattivati...motivo per cui  scrivo sul mio Blog invitando tutti 
a condividere questo scritto con data  (Aprile 2015)

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Sono uno dei bamboccioni che avrebbe rifiutato un contratto da 1300 netti al mese. Questa proprio non la posso sopportare e vi spiego come sono stato TRUFFATO dall'agenzia Manpower. Leader mondiale di sfruttamento del lavoro, e non di "matching" come amano dire loro coi loro inglesismi gratuiti che servono solo a nascondere la verità.
Nel primo colloquio di gruppo fatto nella sede di Manpower (18marzo) ci è stato detto che avremmo firmato un contratto "del commercio o CNAI" per un lordo sul tempo pieno di "circa 1300euro". Poi ci è stata fatta fare la formazione sulla sicurezza, prima della firma del contratto, in modo da non pagarci come dovrebbe essere da legge (va infatti "svolta nell'orario di lavoro e retribuita"), il 25 e 26 marzo.
Il 17 aprile, ci è stato fatto fare un secondo colloquio nella sede di Manpower che, in teoria, sarebbe dovuto servire a chiarirci i dubbi. Il colloquio è stato direi del tutto inutile visto che ci è stato solamente detto il nome del padiglione in cui avremmo lavorato e il tipo di contratto che avremmo avuto (entrambe cose comunicabili via mail). Questa cosa non è giuridicamente rilevante ma lascia intendere la totale strafottenza nei confronti dei lavoratori che venivano da fuori (chi da Torino, da Padova, Bologna, Roma, Napoli, Catania! La grande leader mondiale non aveva agenzie anche in quelle città?).
Il contratto offerto è stato indicato come lo CNAI di 4°livello, il cui lordo sulle 40ore è per l'appunto di 1336euro. Ci è poi stato anche comunicato che non avremmo avuto diritto a chiedere le ferie nei sei mesi, ai buoni pasto, addirittura a una stanza o un'area dove poter mangiare, ma non importa: nessuno avrebbe rinunciato per quello.
Il 20 aprile, alle 13.30 mi è stata spedita una mail da Manpower con la quale venivo convocato a firmare il contratto l'indomani mattina alle 9 (tralascio ancora i commenti sul preavviso non proprio congruo soprattutto per chi viene da fuori). Qualche ora più tardi, alle 17.30, vengo chiamato da un dipendente Manpower che mi comunica che l'indomani mi sarebbe stato offerto un contratto CNAI di 6° livello (1160 euro). Le cifre sono ovviamente da intendersi al lordo (e non nette! cari articolari sotto dettatura!), e per un tempo pieno mentre a noi veniva offerto un part-time tra le 28 e le 36ore a discrezione dell'agenzia (l'avrei scoperto solo alla firma!), quindi avrei percepito tra gli 800 e i 1000euro LORDI: una cifra che difficilmente mi avrebbe permesso di affittare una stanza nella zona dove una singola si aggira intorno ai 500euro (netti..). Ho chiesto spiegazioni sul motivo della modifica, visto che tre soli giorni fa, e alla presenza della stessa persona che mi ha telefonato, era stato ribadito che il contratto sarebbe stato di 4°livello. La risposta è stata che il cliente glie l'ha comunicato tardi.
Purtroppo non finisce qui. Perché ho contattato altri due ragazzi che hanno fatto il colloquio con me: uno di loro ha firmato il contratto mercoledì scorso, l'altro l'ha firmato il giorno dopo, a entrambi è stato offerto uno CNAI di 4°livello. Ho ritelefonato a Manpower per chiedere se non avessero sbagliato qualcosa, la risposta è stata di no, sostengono di aver saputo "dal cliente" (Vinitaly) solo ora che le figure cercate erano diverse. Ma diverse in cosa? I due ragazzi con cui ho parlato si son candidati per la mia stessa identica posizione: uno nello stesso padiglione ma con competenze diverse (parla russo), l'altro in altro padiglione (sempre tramite Manpower, ovviamente) ma con lo stesso cv (parla cinese come me). Da Manpower hanno mostrato solo grande imbarazzo, ma non sono riusciti a spiegarmi il motivo del diverso trattamento economico per lavoratori che svolgono la stessa mansione.
Ancora, se volessimo dare un'occhiata a questo contratto nazionale, scopriremmo che al sesto livello "Appartengono i lavoratori che compiono lavori che richiedono il possesso di semplici conoscenze pratiche", ad esempio "garzoni, fattorini, addetti alle pulizie", mentre io ero lì per fare lo steward plurilingue. E a questo punto mi chiedo se in Italia la conoscenza del cinese e dell'inglese sia da considerarsi una conoscenza "semplice e pratica", o se non sia invece illegale inquadrare in questo modo un dipendente a cui vengano richieste queste competenze.
Nonostante l'Expo sia stato assegnato a Milano da anni, tutto ciò si è svolto il 20 aprile, a 10giorni dall'apertura dell'Expo, a 7 giorni dall'inizio ufficiale del contratto (il 27), dopo che per quattro volte mi ero già dovuto recare a Milano (150euro tra treno e pasti, oltre a 4 giornate piene).
Avrei mille altre lamentele da fare, ma cerco di attenermi al giuridico e chiudo qui, per rispondere all'articolo. Passare pure per bamboccione proprio no, permettetemi.

Luigi Ottolini





mercoledì 15 aprile 2015

Rotolo dolce senza latte

Ingredienti:
130 gr zucchero
130 gr farina
3 uova
80 gr di burro)
1 cucchiaino di lievito per dolci

Procedimento:
Mettere il burro nel boccale del bimby 3 min 100 gradi vel soft.
Aggiungere tutti gli altri ingredienti 10 sec vel 3.
Versare il composto ottenuto su un foglio di carta da forno nella placca del forno (o in una teglia rettangolare larga).


Infornare dunque a 180 gradi per 10 min circa.
Quando è ancora caldo stenderci sopra
 Fior di frutta Rosa canina  Rigoni di Asiago e arrotolarlo.

Aggiungere,se si vuole dello zucchero a velo per guarnire!buon appetito!!




mercoledì 1 aprile 2015

Nuovo Volantino Offerte Tupperware 30 Marzo 26 Aprile 2015

A spasso con Tupperware

30 Marzo  al 26 Aprile 2015


Vuoi visionare le

 Nuove Offerte Tupperware

del periodo 

Valide dal 
 30 Marzo  al  26 Aprile  2015



..Ecco tutte le Offerte Tupperware del periodo

...per qualsiasi informazione

scrivetemi 

Grazie

alessia262003@yahoo.it





Insalata di frutta


Ingredienti (4 persone)
2 Arance
1 Banana
2 Mele
10 Fragole
2 Kiwi
1 Limone
 Zucchero q.b.
 Moscato q.b.
Tempo di preparazione
15 minuti
Difficoltà
Facile
Costo spesa
Basso

Con Colino Nuovi Classici lavate la frutta. 
Con Coltello Universale Verdure sbucciate le arance e i kiwi, 
tagliateli a cubetti e versateli in 

Con Speluchino Universale mondate le fragole, 
tagliatele a cubetti e unitele con i kiwi e le arance.
 Con Pelaverdure Universale sbucciate le mele,
 tagliatele a dadini e per non farle annerire bagnateli 
con il succo di un limone spremuto con Aiuto Cuoca.

Sbucciate la banana e tagliatela a cubetti 
quindi bagnatela con il succo di limone.
 Unite il tutto in Ciotola Nuovi Classici da 1,3 l,
 cospargete con un po’ di zucchero o miele 
quindi insaporite con 30 ml di moscato o quanto basta. 
Mescolate, chiudete con il sigillo e conservate in frigorifero 
fino al momento di servire. 

Nota: Gustate come spuntino al lavoro con dello yogurt e cereali nel nuovo Fruttino.

Fonte : Ricetta e Foto by Tupperware